Psg, Ibra annuncia addio: Domani mia ultima gara a Parigi
Lo ha scritto l'attaccante svedese su Twitter in vista del match con il Nantes

 E' ufficiale: Zlatan Ibrahimovic darà l'addio al Paris Saint Germain a fine stagione. Ad annunciare la fine della sua avventura con i campioni di Francia lo stesso attaccante svedese, con un post su Twitter. "La mia ultima partita al Parco dei Principi", ha scritto. "Sono arrivato come un re, me ne vado da leggenda". Domani la squadra di Blanc affronta in casa il Nantes.

 

Ibrahimovic, diventato miglior cannoniere di tutti i tempi del club parigino con 152 gol, è in scadenza di contratto alla fine di una stagione da record: 36 reti in 30 presenze. L'annuncio dell'addio non è inaspettato, dal momento che lo svedese lo aveva già fatto intendere nel corso dell'anno che non avrebbe rinnovato il rapporto. L'attaccante, approdato sotto la Tour Eiffel nel 2012, ha conquistato con il Psg quatto campionati, tre Coppe di Lega francesi, tre Supercoppe di Francia e una Coppa di Francia: la seconda potrebbe conquistarla nella finale contro il Marsiglia la prossima settimana. Tra le possibili destinazioni di Ibra, l'Inghilterra, campionato dove non ha ancora giocato: lo cercano Manchester United, Arsenal e Chelsea in particolare. Tra le ipotesi anche un trasloco negli Stati Uniti, con la maglia dei Los Angeles Galaxy, e la Cina. In Italia il suo nome è accostato a Milan ed Inter.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata