Premier, Spurs beffati al 97'.  Liverpool e City di rimonta, Crisi United
Premier, Spurs beffati al 97'. Liverpool e City di rimonta, Crisi United

Nell'11esima giornata l'Everton pareggia col Tottenham all'ultimo minuto. Liverpool e Manchester City vincono in rimonta, perde lo United. I Reds sempre primi 

Il Liverpool mantiene a distanza il Manchester City, vincitore contro il Southampton, battendo fuori casa all'ultimo minuto l'Aston Villa per 2-1. I Reds sotto con Trezeguet riescono a ribaltare tutto a tre minuti dal termine con Robertson all'87 e Manè al 94'. In rimonta anche il successo per 2-1 del City: alla rete di Ward-Prowse al 13' ha risposto la squadra di Guardiola al 70' con Aguero, poi a quattro dal termine la rete decisiva di Walker all'86'. Pareggio 1-1 tra Arsenal e Wolves: apre al 21' Aubameyang e pareggio al 76' di Jimenez.

Il Tottenham viene beffato al 97' sul campo dell'Everton che riesce a pareggiare all'ultimo respiro. Gli Spurs passano in vantaggio con Alli al 63' restando poi in inferiorità per l'espulsione di Son che procura un infortunio ad Andre Gomes. Il gol del pareggio dei padroni di casa è firmato da Tosun che fa esplodere Goodison Park e nega al Tottenham la vittoria che manca da oltre cinque settimane.

Quinta vittoria consecutiva in campionato per il Chelsea, che supera 2-1 in trasferta il Watford. Abraham sblocca il risultato al 5' del primo tempo con il tocco morbido di piatto a superare il portiere che poi evita la doppietta del giovane e sempre più in forma attaccante inglese e sporca il tiro di Mount che finisce sulla traversa. Abraham si trasforma in uomo assist e fa segnare Pulisic al 10' della ripresa. Deulofeu accorcia le distanze su rigore  al 35', ma non basta. La squadra di Lampard sale al terzo posto in classifica con 23 punti a braccetto con il Leicester che infila la quarta vittoria nelle ultime cinque partite di campionato superando 2-0 in trasferta il Crystal Palace. Succede tutto nella ripresa: Soyuncu sblocca il risultato al 12', Vardy raddoppia al 43'.

Nell'anticipo pomeridiano il Bournemouth supera per 1-0 il Manchester United. Il gol acrobatico di King al 45', regala ai rossoneri i tre punti e il sesto posto in classifica, scavalcando proprio i Red Devils sempre più in crisi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata