Premier League, Salah trascina il Liverpool. Ciclone Leicester
Premier League, Salah trascina il Liverpool. Ciclone Leicester

Nella decima giornata di Premier League il Liverpool batte il Tottenham, tris del City. Bene United e Chelsea fuori casa, 2-2 deludente per l'Arsenal, il Leicester passeggia a Southampton

Il Liverpool ribalta il Tottenham e tiene a distanza il City. Nel remake dell'ultima finale di Champions, i Reds subiscono al primo minuto la rete di Kane che gela Anfield e porta subito avanti gli Spurs. Solo nella ripresa riescono ad avere la meglio con Henderson al 52' e il solito Salah che al 75' su rigore firma il sorpasso e l'ennesima vittoria dell'undici di Klopp.

Successo fuori casa del Manchester United che supera il Norwich per 3-1 e continua la striscia positiva: al 30' la squadra guidata da Solskjaer era già in vantaggio di due reti grazie ai giovani McTominay al 21' e Rashford al 30'. Nella ripresa chiude i conti Martial al 73'. E' di Hernandez il gol della bandiera dei Canaries padroni di casa ad un minuto dalla termine della gara.

Tris del Manchester City che piega per 3-0 l'Aston Villa. Il vantaggio matura nella ripresa con Sterling a segno al 46', di De Bruyne il raddoppio al 65' e match chiuso al 70' con la rete di Gundogan. Nel finale di partita espulso Fernandinho. 

Pareggia 2-2 in casa l'Arsenal contro il Crystal Palace. Continuano a faticare i Gunners che sprecano il doppio vantaggio maturato con le reti nei primi dieci minuti grazie alle reti dei due centrali difensivi: Soktratis e David Luiz. Il Palace riduce le distanze su rigore al 32' con Milivojevic e acciuffa il pareggio al 52' con Ayew. 

Il Chelsea fa poker sul campo del Burnley. Arrivano conferme da Turf Moor per i blues che infilano la settima vittoria consecutiva guidati da un super Pulisic. La tripletta dell'esterno statunitense spiana la strada al quarto gol di Di Willian, rendendo vani i gol di Rodriguez e McNeil per i padroni di casa nel finale che fissano il punteggio sul 4-2. Il Chelsea sale così al terzo posto insieme al Leicester.

L'uragano delle 'Foxes' si abbatte sul Southampton, che rimane anche in dieci per il rosso a Bertrand e perde 9-0. A firmare lo show della squadra di Rodgers, le triplette di Perez e Vardy e le reti di Chilwell, Tielemans e Maddison. Successo che proietta il Leicster a quota 20 e al secondo posto, a -5 dalla capolista Liverpool.

I risultati della decima giornata di Premier League. Southampton 0-9 Leicester City, Manchester City 3-0 Aston Villa, West Ham 1-1 Sheffield Utd, Watford 0-0 Bournemouth, Brighton 3-2 Everton, Burnley 2-4 Chelsea, Newcastle 1-1 Wolverhampton , Liverpool 2 - 1 Tottenham, Norwich 1-3 Manchester United, Arsenal 2-2 Crystal Palace

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata