Pogba-Manchester ci siamo: Juventus, fammi andare
Per lui contratto quinquennale e dodici milioni a stagione. Il procuratore Raiola ne parlerà con il club

 Siamo probabilmente ai titoli di coda della vicenda Pogba. Il francese ha chiesto alla Juventus di essere ceduto a fronte dell'offerta pazzesca del Manchester United che gli garantisce un contratto di cinque anni a dodici milioni di euro a stagione. Mino Raiola che contrariamente a quanto dichiarato al Goal Uk ("cioò che si scrive su Pogba è solo spazzatura") si accinge a portare a Torino l'offerta del club inglese, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 120 milioni di euro. Offerta di fronte alla quale la Juventus verosimilmente dirà sì.
La vecchia signora non rimane con le mani in mano: potrebbe essere Nemanja Matic, 27 anni, centrocampista del Chelsea, l'uomo che prenderà non solo numericamente il posto di Paul Pogba. L'ad bianconero Beppe Marotta e il diesse Fabio Paratici hanno pronte alcune soluzioni tampone: la prima è proprio quella del croato, la seconda è Moussa Sissoko, che è appena retrocesso nella serie B inglese con il Newcastle. C'è anche la pista che porta al belga Witsel, un vecchio pallino dei campioni d'Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata