Pirlo: Juve fuori concorso. Inter? Ho preferito restare in Usa
"E' brutto non vedere più l'Inter a Moratti e il Milan a Berlusconi"

 "C'è stato un sondaggio con l'Inter ma ho preferito rimanere in America. Non mi sembrava giusto tornare in Italia dopo la scelta fatta". Così il centrocampista del New York City Andrea Pirlo parlando ai microfoni di Sky Sport della decisione di restare negli Usa. "E' brutto non vedere più l'Inter a Moratti e il Milan a Berlusconi - ha aggiunto parlando delle sue ex squadre - Ma anche il calcio cambia. Sono arrivati i cinesi in Italia, speriamo possano far ripartire queste due società così gloriose". Infine una battuta sul campionato di Serie A, visto dall'esterno. "La Juve è fuori concorso ma alla fine è il campo che decide - ha concluso - Però sembra un po' il campionato francese...".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata