Piqué: Mai al Real, non mi piace per i valori che trasmette
Parole al vetriolo del capitano del Barcellona nei confronti del grandi rivali

"Non lavorerei mai per il Real. Non mi piacciono i valori che trasmette". Da Gerard Piqué, difensore e capitano del Barcellona, parole al vetriolo nei confronti del grandi rivali madrileni. "Apprezzo molto i loro giocatori, molti di loro sono miei amici", ha aggiunto il blaugrana dopo l'amichevole di ieri giocata con la Spagna a Parigi. "Del Madrid quello che non mi piace è vedere sugli spalti alcuni personaggi sono e come muovono questo paese". Piqué ha poi chiarito: "La persona che ha mandato a giudizio Messi e Neymar e per coincidenza ha riservato un rapporto diverso a Ronaldo si siede accanto a Florentino. Sappiamo come funziona. Ma con i loro giocatori non ho alcun problema. Dico quello che penso, non mi pento di nulla".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata