Panchina d'Oro 2019: vince Gasperini. Premio speciale a Sinisa Mihajlovic
Panchina d'Oro 2019: vince Gasperini. Premio speciale a Sinisa Mihajlovic

Secondo il tecnico serbo del Bologna, terzo Massimiliano Allegri. Panchina d'argento a Liverani. Tra le donne vince Bavagnoli

Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha vinto la Panchina d'Oro 2019. La cerimonia di consegna del premio si è svolta, come di consueto, a Firenze, al Centro tecnico federale di Coverciano. Gasperini, che è stato premiato per la stagione esaltante dell'Atalanta, culminata con la qualificazione in Champions League e il raggiungimento della finale di Coppa Itala, poi persa contro la Lazio, ha preceduto Sinisa Mihajlovic, vincitore dell'edizione dello scorso anno, e l'allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic.

"E' un grande orgoglio vincere un premio così prestigioso - ha commentato Gasperini - Divido questo premio con il mio staff, i giocatori, il presidente Percassi e tutta Bergamo, perché se abbiamo fatto una stagione straordinaria come quella dell'anno scorso è merito di tutti. Dedico il premio anche a tutti gli allenatori, perché facciamo un mestiere difficile ma siamo dei privilegiati e quando arrivano premi come questi sono grandi soddisfazioni".

La 'Panchina d'argento' 2018-2019 è stata assegnata all'allenatore del Lecce Fabio Liverani, quale miglior tecnico in serie B per la promozione in serie A raggiunta alla guida dei salentini. Mentre la 'Panchina d'oro' per la Lega Pro in relazione alla stagione 2018-2019, è stata assegnata all'allenatore della Juve Stabia, Fabio Caserta. Nelle donne è l'allenatrice della Roma Elisabetta Bavagnoli la vincitrice della 'Panchina d'oro' per il calcio femminile. Il premio 'Panchina d'argento' per la Serie B femminile per la stagione 2018-2019 è stato assegnato invece ad Alessandro Pistolesi dell'Empoli Ladies. Per quel che riguarda il calcio a 5 femminile, miglior allenatore per la stagione 2018-2019 è stato giudicato Gianluca Marzuoli del Montesilvano. Fulvio Colini, del Pesaro, per il futsal maschile.

L'allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, si è aggiudicato il premio speciale del Settore tecnico della Figc edizione 2020. A ritirare il premio il direttore sportivo del Bologna, Riccardo Bigon. "Il mister non è presente perché è ricoverato in ospedale e nelle prossime due settimane dovrà fare delle curve antivirali", ha spiegato Bigon. "Il suo esempio nell'affrontare la sua battaglia ha dato forza a chi sta conducendo la sua stessa lotta. Con lui - ha aggiunto - abbiamo toccato con mano quanto sia importante la figura di un allenatore in una squadra. Porto i ringraziamenti del mister a tutti. Il mio ringraziamento va allo staff di mister Mihajlovic: in queste difficoltà, loro hanno fatto un grandissimo lavoro", ha concluso il dirigente rossoblu.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata