Nuovo affondo dell'agente di Higuain: De Laurentiis bravo attore
E sul passaggio alla Juve: "Mio fratello ha fatto una scelta globale, per come lavora e per la serietà del club"

Nuova stoccata di Nicolas Higuain, fratello di Gonzalo, nei confronti del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. "Ha detto che Gonzalo non è un grande attore, invece secondo me il presidente lo è - ha rivelato ai microfoni di Sportitalia - Perché nonostante tutto credo sia stato molto felice di aver ricevuto 90 milioni dalla Juventus".

Il procuratore del 'Pipita' è tornato poi sulla decisione di suo fratello di passare alla Juventus. "E' l'unica squadra che si è messa d'accordo velocemente col Napoli. Tutto il mondo conosce il pensiero di Gonzalo e i problemi che ha avuto con De Laurentiis - ha ribadito Nicolas - La Juve si è messa d'accordo velocemente sia col Napoli che con noi. Il no al progetto Napoli? Gonzalo ha sempre difeso con onore la maglia dando sempre il massimo. Dopo 3 anni semplicemente abbiamo preso la scelta di andare via. Mio fratello ha fatto una scelta globale, per come lavora e per la serietà del club. Per Gonzalo la Juve è comunque una sfida, perché ora c'è la responsabilità di lottare per lo Scudetto e per la Champions".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata