Nazionale, Mancini: "Gli italiani giocano poco"
Roberto Mancini lancia l'allarme: "In questo inizio di stagione gli italiani giocano poco, dobbiamo trovare i giocatori". Il ct azzurro parla da Coverciano dove è iniziato il ritiro della Nazionale in vista delle prime due partite di Nations League contro Polonia e Portogallo. "Abbiamo chiamato chi era già nel giro. Tempo non ne abbiamo, ma il fatto che possiamo lavorare in questi giorni e conoscere altri giocatori può essere importante", ha commentato il commissario tecnico