Nazionale, Bonucci: "Non bisogna sottovalutare il Liechtestein"

"Il rischio in queste partite è sottovalutare qualcosa o lasciare per strada dei dettagli. Abbiamo studiato il Liechtestein, domani sera saremo pronti a qualsiasi evenienza e difficoltà". Così Leonardo Bonucci, difensore di Juventus e Nazionale, in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Liechtenstein, secondo impegno degli azzurri nelle qualificazioni per Euro 2020. "Sono una squadra che si chiude, se non la sblocchi subito rischi di portare avanti una partita dove può succedere di tutto", ha avvertito il bianconero che ha poi voluto mandare il suo in bocca al lupo a Cecilia Salvai, la giocatrice della Juventus vittima ieri di un grave infortunio al ginocchio.