Nations League, 1-1 fra Italia e Polonia: il rigore di Jorginho salva Mancini

Brutta partita degli azzurri a Bologna. I polacchi dominano il primo tempo (bravo Donnarumma) e segnano con Zielinski. Male Balottelli. Nella ripresa meglio l'Italia. Chiesa conquista il penalty del pareggio

L'Italia di Mancini è ancora un cantiere aperto. Nell'esordio in Nations League al Dall'Ara di Bologna, davanti a poco più di 22mila spettatori, gli Azzurri non vanno oltre un deludente 1-1 contro la Polonia. Un rigore di Jorginho a un quarto d'ora dalla fine evita al Mancio l'affronto della sconfitta davanti al pubblico che lo ha avuto a battezzo da calciatore. Primo gol in azzurro per il centrocampista italo-brasiliano del Chelsea, alla nona presenza. Per la Polonia, reduce da un disastroso Mondiale che ha portato all'esonero di Nawalka e alla promozione di Brzeczek, in gol Zielinski. Il centrocampista del Napoli si conferma autentica bestia nera per Donnarumma in questo avvio di stagione, in gol dopo la doppietta al San Paolo in campionato. Italia che ci mette il cuore, la generosità soprattutto nel secondo tempo ma che denota ancora troppa indecisione nel cercare la giocata nei suoi giocatori di maggior talento come Insigne. Male Balotelli, positivo Bernardeschi, così così Jorginho salvato dal gol. Bene invece Chiesa quando è entrato nel finale.

Foto LaPresse - Fabio Ferrari 07 Settembre 2018 Bologna, Italia Sport Calcio Italia vs Polonia - UEFA Nations League - Stadio Dall'Ara di Bologna. Nella foto:Jorge Luiz Jorginho (Italy)esulta dopo rete su rigore 1-1 Photo LaPresse - Fabio Ferrari September 07, 2018 Bologna, Italy sport soccer Italy vs Poland - UEFA Nations League - Dall'Ara stadium of Bologna. In the pic:Jorge Luiz Jorginho (Italy)celebrates after goal , penalty

Per la prima partita ufficiale sulla panchina dell'Italia, nella neonata Nations League dell'Uefa, il ct Mancini si affida ad un 4-3-3 con Donnarumma in porta; in difesa Zappacosta, Bonucci, Chiellini e l'esordiente Biraghi al posto dell'acciaccato Criscito; a centrocampo partono Jorginho, Gagliardini e Pellegrini; in attacco il tridente composto da Bernardeschi, Insigne e Balotelli. Nella Polonia, Brzeczek lascia in panchina quattro giocatori che militano in Italia (Szczesny, Milik, Piatek e Linetty). In difesa c'è il sampdoriano Bereszynski, in avanti Zielinski alle spalle di Lewandowski unica punta.

Foto Massimo Paolone/LaPresse 7 settembre 2018 Bologna, Italia sport calcio Italia vs Polonia - UEFA Nations League 2018-2019 Primo turno - stadio "Renato Dall'Ara" Nella foto: Piotr Sebastian Zielinski in azione contrastato da Gianluigi Donnarumma (Italia) Photo Massimo Paolone/LaPresse September 7, 2018 Bologna, Italy sport soccer Italy vs Poland - UEFA Nations League 2018-2019 First round - "Renato Dall'Ara" stadium. In the pic: Piotr Sebastian Zielinski competes for the ball with Gianluigi Donnarumma (Italia)

Primo tempo di grande sofferenza per l'Italia, che pur prendendo in mano le redini delle operazioni, concede troppo spazio alle ripartenze della Polonia. Gli Azzurri dopo cinque minuti rischiano già di capitolare: gran palla filtrante di Lewandowski per Zielinski che tutto solo in area viene fermato in modo prodigioso da Donnarumma. L'Italia prova a scuotersi, spingendo soprattutto con Insigne e Bernardeschi sugli esterni. Proprio da una sua pregevole giocata, lo juventino si procura e calcia però alto una punizione da posizione pericolosa. Il fraseggio degli Azzurri è lento e poco efficace, la Polonia ben messa in campo recupera spesso il pallone per poi ripartire con micidiali progressioni in velocità. Anche sulle palle alte polacchi pericolosi, come al 26' quando Krychowiak in mischia costringe ancora Donnarumma alla parata. L'unico vero squillo dell'Italia al 36' con Bernardeschi, che sfiora il gol con un sinistro a giro dal limite di un soffio a lato. Al 40' la Polonia però passa: Jorginho perde palla sulla trequarti, ne approfitta Lewandowski che dalla sinistra serve con un cross delizioso l'accorrente Zielinski per la battuta di prima intenzione su cui Donnarumma non può nulla.

Nel secondo tempo la musica non cambia e sulla prima ripartenza la Polonia sfiora il raddoppio con una girata mancina di Lewandowski, su cross dalla destra di Blaszczykowski. Mancini nell'intervallo lascia in panchina un deludente Pellegrini e inserisce il milanista Bonaventura. La reazione azzurra è ancora affidata al mancino di Bernardeschi, che dai venti metri sfiora ancora il secondo palo. Mancini si affida quindi a Belotti al posto di un Balotelli in ombra e alle prese con un affaticamento muscolare, poi è la volta di Chiesa prendere il posto di un Insigne sottotono. L'Italia prova ad alzare ulteriormente il suo baricentro e costringe la Polonia a chiudersi nella sua metà campo. E' il neo entrato Chiesa a prendersi sulle spalle la nazionale, prima impegnando Fabianski con un destro dalla distanza e poi procurandosi il calcio di rigore (dubbio) che Jorginho trasforma al 78' per l'1-1. Nel finale l'Italia prova un ultimo forcing, ma ormai la benzina soprattutto in mezzo al campo è finita. Il risultato non cambia e fra tre giorni la sfida in Portogallo (senza Cristiano Ronaldo) diventa già decisiva.

ITALIA - POLONIA 1-1

RETI: 40' Zielinski (P), 78' rig. Jorginho (I).

Italia (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Gagliardini, Jorginho, Pellegrini (46' Bonaventura); Bernardeschi, Balotelli (62' Belotti), Insigne (70' Chiesa). A disp. Perin, Sirigu, Berardi, Benassi, Barella, Caldara, Criscito, Romagnoli, Immobile. All. Mancini

Polonia (4-4-1-1): Fabianski; Bereszynski, Glik, Bednarek, Reca; Blaszczykowski (80' Pietrzak), Krychowiak, Klich (55' Szymanski), Kurzawa; Zielinski (65' Linetty); Lewandowski. A disp. Szczesny, Frankowski, Piatek, Dzwigala, Skorupski, Kaminski, Kadzior, Kedziora, Milik. All. Brzeczek.

ARBITRO: Zwayer (Ger).

ammoniti Chiellini (I), Klich (P), Blaszczykowski (P), Fabianski (P)

Foto LaPresse - Fabio Ferrari 07 Settembre 2018 Bologna, Italia Sport Calcio Italia vs Polonia - UEFA Nations League - Stadio Dall'Ara di Bologna. Nella foto:Mario Balotelli (Italy) Photo LaPresse - Fabio Ferrari September 07, 2018 Bologna, Italy sport soccer Italy vs Poland - UEFA Nations League - Dall'Ara stadium of Bologna. In the pic:Mario Balotelli (Italy)

Comincia con un pari casalingo (1-1) con la Polonia l’avventura dell’Italia di Mancini in Nations League. Gol di Zielinski per i polacchi e pareggio di Jorginho (primo gol in Nazionale) su rigore a un quarto d’ora dalla fine. Non una bella partita per l’Italia: malissimo il primo tempi, un po’ meglio la ripresa. Il tridente di Mancini (Bernardeschi, Balotelli e Insigne) non funziona. Mario appare fuori forma e con qualche problema fisico. Troppi gli errori dell’Italia in uscita. La Polonia colpisce in contropiede. Donnarumma ci mette due grosse pezze, ma alla terza capitola: cross da sinistra di Lewandowski e sberla di Zielinski al volo. Nella ripresa, i cambi funzionano e l’Italia gioca meglio. Il pareggio e’ meritato: lo conquistano Bonucci con un grande recupero e un’imbucata per Federico Chiesa abbattuto in area pokacca. Jorginho trasforma. L’Italia ci prova ancora, ma il pareggio e’ scriito. Ora, nel girone a tre di Nations League ci tocca (lunedi’ 10) il Portogallo a Lisbona. Non ci sara’ Ronaldo, ma giocando cosi’ non si va lontano.

4 minuti di recupero

84’ Lewandowski ha troppo spazio, ma tira debolmente. Facile per Donnarumma

83’ Angolo per la Polonia. Poi subito un altro per la deviazione di Biraghi. Donnarumma smanaccia vis

Ora l’Italia sembra star meglio in campo. Belotti e Chiesa sono molto attivi e si propongono con continuita’

80’ Nella Polonia esce Blaszczykowski e entra Pietrzak

75’ Rigore per l’Italia!!! Tira Jorginho. Gol!!! 1-1 Il rigore. Bonucci toglie palla a Lewandowski al limite dell’area. Bellissima ripartenza. Palla sulla destra a Chiesa che entra in area Blaszczykowski entra con troppa irruenza, prende palla ma travolge anche Chiesa. Rigore da rivedere, ma ci sta

Foto Massimo Paolone/LaPresse 7 settembre 2018 Bologna, Italia sport calcio Italia vs Polonia - UEFA Nations League 2018-2019 Primo turno - stadio "Renato Dall'Ara" Nella foto: Piotr Sebastian Zielinski realizza il gol 0-1 Photo Massimo Paolone/LaPresse September 7, 2018 Bologna, Italy sport soccer Italy vs Poland - UEFA Nations League 2018-2019 First round - "Renato Dall'Ara" stadium. In the pic: Piotr Sebastian Zielinski goal 0-1

73’ Chiesa tira da fuori. C’e’ una deviazione di Glick. Fabianski la blocca a terra.

70’ Insigne lascia a Bonaventura. Tiraccio alto. Nell’Italia entra Chiesa. Fuori Insigne. Finiti i cambi per Mancini

68’ Preme l’Italia. Mischione in area con tiro di Gagliardini ribattuto. Ma c’e’ fuorigioco

65’ Nella Polonia esce Zielinski (autore del gol) entra Linetty. Due della Samp nelle file polacche

64’ Angolo Polonia. Donnarumma deve uscire di pugno

63’ punizione Italia da sinistra. Respinge la difesa polacca. Palla di nuovo in area. Facile per Fabuanski

60’ Esce Balotelli (fischiato), entra Belotti. C’e’ anche un problema fisico per Mario. Ma la sua partita e’ stata dusastrsa. Forse andava sostituito prima

Foto Massimo Paolone/LaPresse 7 settembre 2018 Bologna, Italia sport calcio Italia vs Polonia - UEFA Nations League 2018-2019 Primo turno - stadio "Renato Dall'Ara" Nella foto: Leonardo Bonucci (Italia) in azione contrastato da Lukasz Fabianski Photo Massimo Paolone/LaPresse September 7, 2018 Bologna, Italy sport soccer Italy vs Poland - UEFA Nations League 2018-2019 First round - "Renato Dall'Ara" stadium. In the pic: Leonardo Bonucci (Italia) competes for the ball with Lukasz Fabianski

57’ Zielinski su palla recuperata, tira alto dal limite

54’ Nella Polonia esce Klik, entra Szymanski

53’ bella azione dell’Italia. Bernardeschi si accentra da sinistra e tira bene. Fuori di poco

51’ Cross da sinistra di Biraghi. Uscita alta di Fabianski

47’ angolo Italia. Ma sbagluamo ancora dal limite

46’ La Polonia ancora pericolosa con Lewandowski. Tiro alto

Si riparte. Palla alla Polonia

Le squadre stanno per tornare in campo. Entra Bonaventura al posto di Pellegrini. Si sono scaldati molto anche Immobile e Belotti

47’ Finisce il primo tempo. Polonia meritatamente avanti col bel gol di Zielinski. Troppi errori da parte degli azzurri. Balottelli quasi indisponente, ma anche gli altri sembrano incapaci di reagire. L’Italia sbaglia troppo in fase di impistazione, non arriva mai al tiro e innesca il contropiede polacco. Donnarumma fa una grande parata su Zielinski e si ripete su Krykhowiak. Ma Gigio no puo’ nulla sul piattone di Zielinski. Prevedibile cazziatone di Mancini negli spogliatoi.

46’ Pericoloso contropiede della  Polonia. Fortunatamente Zielinski scivola in area

2’ di recupero. Mancini e’ furibondo

44’ Break e ripartenza Italia, Chiellini appoggia lateralmente a Bernardeschi. Liscio clamoroso dello juventino

Al Dall’Ara c’e’ un bel gruppo di tifosi polacchi che si fanno sentire

41’ L’Italia attacca. Sull’angolo, Insigne tocca per Jorginho gran tiro deviato da un difensore

39’ Gol della Polonia!!! Zielinski 1-0. Jorginho perde una palla sulla sinistra poco fuori area. Lewandowski avanza e centra perfettamente. Arriva Zielinski col piattone destro al volo. Bel gol!!!

36’ Occasione Italia!! Bernardeschi da limite. Tiro al giro fuori di poco!! Il servizio a Bernardeschi era di Jorginho

36’ Balottelli si gira al limite e spara alto

34’ Bonucci sbaglia l’appoggio. Quanti errori, l’Italia!!

34’ Angolo per l’Italia da sinistra. Niente di fatto

33’ L’Italia, praticamente, non ha ancora tirato in porta

29’ Fallo tattico di Jorginho su Zielinski. Niente giallo

28’ Punizione Italia, mischia, forse un fallo su Balottelli. Tira Gagliardini. Ribattuto

25’ Occasione Polonia tocco di testa di Klich su Krychowiak che si gira bene. Bella la deviazione in angolo di Donnarumma. Sul corner nulla di fatto

22’ Insigne recupera palla al limite e spara alto

21’ Gagliardini abbatte Klich. Punizione Polonia da 40 metri. Niente di fatto

18’ Bernardeschi gioca di suola e viene abbattuto al limite da Blaszczykowski. Questa volta e’ giallo. La punizione di Bernardeschi va alta

16’ Fallo di Krychowiak. Da giallo ma l’arbitro non tira fuori il cartellino

13’ Fallo di Klich su Bernardeschi. Giallo anche per il polacco

11’ Zappacosta regala un corner alla Polonia. Pellegrini di testa sull’angolo di Zielinski. Di nuovo angolo. Poi l’Italia libera

8’ Ammonito Chiellini per un intervento in scivolata sulle caviglie di Lewandowski

5’ Palla persa di Gagliardini, Lewandoski innesca Zielinski. Esce Donnarumma: grande parata!!! Era un gol fatto

2’ Angolo per l’Italia. Libera la difesa ma gli azzurri restano in attacco. Poi il contropiede polacco. Donnarumma non ha problemi

Partiti! Palla all’Italia

Nella Polonia, in porta c’e’ Fabianski al posto dell’annunciato Szczesny. Ci sono anche tre giocatori che militano in Italia: Bereszynski (Sampdoria), Reca (Atalanta), Zielinski (Napoli). Altri quatto in panchina

A Bologna Italia in campo contro la Polonia per la prima partita della Nations League che e’ anche la prima gara ufficiale di Roberto Mancini come Ct. Arbitra il tedesco Felix Zwayer. Per Roberto Mancini e’ un ritorno nella sua Bologna dove esordi’ come calciatore quando aveva 16 anni nel 1981. L’Italia schiera il 4-3-3 con Balotelli, Insigne e Bernardeschi davanti. Balotelli ha dato qualche segnale di problemi muscolari nel prepartita, ma giochera’Alberto Biraghi esordisce in nazionale come esterno sinistro della difesa al posto di Criscito che non ha qualche problema fisico. L’Italia e’ al 31 esimo posto della classifica Fifa: mai cosi’ in basso. La Polonia e’ diciottesima

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata