Champions, le pagelle di Stella Rossa-Napoli: bene Fabian, Allan spaesato

Fabian solido, Allan spaesato, Insigne sfortunato. Questi alcuni dei giudizi di Stella Rossa-Napoli 0-0, match giocato questa sera allo stadio Marakana di Belgrado e valido per la prima giornata del girone C di Champions League. Le pagelle complete

STELLA ROSSA

Borjan 6
Stojkovic 7
Savic 6.5
Degenek 6.6
Rodic 7
Jovicic 6 (Jovancic 6)
Krsticic 6.5
Ben Nabouhane 5
Causic 5.5
Marin 6 (Simic sv)
Boakye 6 (Pavkov sv)
Allenatore: Vladan Milojevic 6.5.

NAPOLI

OSPINA 6 - Non arrivano tanti palloni dalle sue parti, ma il colombiano è sempre attento nelle poche occasioni in cui viene chiamato in causa.
HYSAJ 5.5 - Fa buona guardia in fase difensiva, ma non spinge come dovrebbe lasciando il solo Callejon ad attaccare lo spazio in attacco.
ALBIOL 5.5 - Rientra dal primo minuto ma non è il solito Albiol, e in più di un'occasione rischia più del dovuto beccandosi anche un'ammonizione quasi gratuita.
KOULIBALY 6.5 - Sempre preciso e puntuale nelle chiusure, anche stasera è il migliore della retroguardia partenopea.
MARIO RUI 6 - Buona la sua gara in zona offensiva, giocando praticamente come un'ala aggiunta. Peccato gli manchi il guizzo per l'ultimo passaggio.
CALLEJON 6.5 - Anche stasera lo spagnolo non si risparmia, giocando una partita solida e senza sbavature (dal 75' Ounas 5.5 - Stavolta il suo ingresso non dà i risultati sperati, visto che l'algerino s'intestardisce spesso nel dribbling senza trovare il varco per i compagni).
ALLAN 5 - Totalmente fuori partita il brasiliano, finora sempre tra i migliori azzurri. Oggi non è serata e infatti Ancelotti lo manda fuori nel 2° tempo (dal 61' Mertens 5 - Come Ounas entra per creare superiorità nell'1vs1, ma neanche il belga riesce ad incidere come dovrebbe nella serata di Belgrado).
FABIAN 6.5 - Gran partita la sua in cabina di regia, segno che le qualità non gli mancano. Il suo apporto sarà fondamentale nella lunga stagione appena cominciata.
ZIELINSKI 6 - Meriterebbe qualcosa in più in pagella per la qualità di alcune sue giocate, specie nel primo tempo, ma a volte s'intestardisce con qualche preziosismo di troppo e manca di concretezza in zona gol (dal 75' Hamsik 6 - Entra per dare ordine alla mediana e tutto sommato ci riesce, senza però eccellere in zona offensiva).
MILIK 6 - Il polacco corre e si batte alla grande contro i centrali serbi, ma stasera gli manca fortuna in zona gol e non riesce a lasciare il segno.
INSIGNE 6.5 - Il suo primo tempo è da 7 in pagella, peccato solo per quella traversa che gli nega la gioia del gol. Cala nella ripresa e ne risente anche il suo voto finale.
ALL. ANCELOTTI 5.5 - La prestazione della sua squadra nel complesso è anche positiva, ma non basta per uscire dal Marakana con i tre punti, ed era ciò che più contava. Ora il girone si complica e già alla prossima contro il Liverpool in casa non saranno concessi ulteriori passi falsi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata