Napoli, De Laurentiis: Da Higuain non c'è invidia, Sarri stia tranquillo
Sabato sera i partenopei affrontano la Juve allo Stadium

"Higuain? Non c'è invidia nelle sue parole ma giusta considerazione per una squadra che resta pericolosa nonostante la perdita di Milik". Così il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis rispondendo a distanza alla frase del 'Pipita' che ha dichiarato oggi a un tifoso di sperare di segnare una doppietta sabato sera contro la sua ex squadra. "Abbiamo 27 giocatori e dobbiamo ancora sperimentarne due, c'è ricchezza nella rosa - ha proseguito in un'intervista a Radio Radio - La gente vive come se fossero le prime dieci partite di fine campionato. Io ho detto a Sarri, 'tu non ti devi preoccupare, devi giocare sereno per il piacere di giocare e far divertire il pubblico ma soprattutto per il piacere di divertirti tu e il giocatore, così si cresce'. Questa è la cosa importante", ha concluso il numero uno del club campano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata