Napoli, Albiol: A testa alta con il Real, ora guardiamo avanti
"E' stato una grande spettacolo offerto dai nostri tifosi e noi abbiamo giocato un primo tempo fantastico"

"Con il Real ce la siamo giocata ed abbiamo anche sfiorato il 2-0. Ma adesso guardiamo avanti al campionato e alla Coppa Italia". Raul Albiol, difensore del Napoli, archivia la sconfitta-eliminazione in Champions con i Blancos e guarda al futuro. "E' stata una serata magnifica come pubblico e coreografia. E' stato una grande spettacolo offerto dai nostri tifosi e noi abbiamo giocato un primo tempo fantastico", ha spiegato il giocatore spagnolo ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. "Peccato non aver segnato il 2-0, perchè avremmo potuto cambiare faccia alla sfida". "In ogni caso - ha proseguito Albiol - abbiamo dimostrato di poter competere con tutti, anche con un club di livello mondiale come il Real Madrid. Era da tempo che non li vedevo così in difficoltà ed è stato merito nostro che abbiamo lottato alla pari, giocando anche meglio per 50 minuti. Loro individualmente hanno dei campioni assoluti e sulle palle inattive hanno molti saltatori e grande fisicità".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata