Morto Vincenzo Matarrese, storico ex presidente del Bari
Durante la sua presidenza il Bari ha vinto la Mitropa Cup nel 1990 e ha giocato 13 stagioni in Serie A

Calcio italiano in lutto. E' morto all'età di 79 anni Vincenzo Matarrese, ex presidente del Bari. Ne dà notizia il sito del club pugliese. "Il presidente Paparesta e tutta la Fc Bari 1908 si stringono attorno alla famiglia Matarrese in questo momento di grande dolore per la scomparsa di don Vincenzo, presidente della As Bari per 28 anni, dal 1983 al 2011", si legge nella nota che ripercorre la carriera del patron e della sua vita in biancorosso, iniziata nella stagione 1983/84 con il Bari di Bruno Bolchi con cui guadagnò la promozione in Serie B e le semifinali di Coppa Italia, dopo aver battuto la Juve (ottavi) e Fiorentina (quarti). La stagione successiva subito la seconda promozione in due anni, con i biancorossi che centrarono il salto in massima serie.
 

Durante la sua presidenza il Bari ha vinto la Mitropa Cup nel 1990 e ha giocato 13 stagioni in Serie A. Storica la promozione nella stagione 2008/09 sotto la guida di Antonio Conte. Così lo saluta il Bari: "Tredici anni fa hai iniziato a giocare la tua partita personale contro una brutta malattia. E l'hai vinta! Grazie alla tua forza, alla tua determinazione, alla tua tenacia. Caratteristiche che ti hanno sempre contraddistinto sia nel lavoro, sia nel calcio. Anche questa volta hai giocato la tua partita fino alla fine - oltre il novantesimo come cantano i tifosi biancorossi - e circondato dai tuoi affetti, nella speranza di poter segnare la rete decisiva. Oggi è un giorno triste non solo per la Bari biancorossa, ma per tutto il calcio italiano che perde un uomo di grande esperienza e di grande cuore. Noi, attoniti e commossi vogliamo ricordarti così, appassionato e con i pugni alzati sotto la Nord per il tuo Bari".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata