Mondiali femminili, l'Italia inizia alla grande: battuta l'Australia

L'Italdonne inizia con una vittoria i Mondiali di Francia, in primi a cui partecipa dopo 20 anni di assenza. Le azzurre della ct Bertolini hanno battuto in rimonta l'Australia, al sesto posto nel ranking Fifa per 2-1 a Valenciennes. Dopo aver chiuso in svantaggio il primo tempo per un gol della campionessa Kerr, l'Italia ha ribaltato il risultato nella ripresa con una doppietta dell'attaccante della Juventus Bonansea, a segno prima con un destro incrociato e poi con un colpo di testa in pieno recupero. "Con ragazze così, andremo lontano", esulta la ct Milena Bertolini. Venerdì il prossimo impegno delle azzurre a Reims contro la Giamaica.