Mondiali 2018, Maradona contro la Fifa: "Colombia rapinata contro l'Inghilterra" contro l'Inghilterra"
Il Pibe de Oro in tv contro l'arbitro americano Geiger che "ha inventato" un rigore a favore degli inglesi con l'obiettivo di agevolare gli europei

Diego Maradona torna ad attaccare la Fifa e dichiara che la Colombia è stata vittima di una "rapina monumentale" nella partita degli ottavi di finale della Coppa del Mondo in Russia persa ai rigori contro l'Inghilterra.

Intervenuto nel programma 'De la Mano del Diez', sulla tv venezuelana Telesur, l'ex numero 10 argentino ha detto di aver "molto chiaro" che l'arbitro americano Mark Geiger "ha inventato" un rigore che ha portato all'1-0 dell'Inghilterra con il chiaro obiettivo per favorire gli europei.

"Pensavo che con Infantino le cose fossero cambiate nella Fifa, invece ho visto una rapina monumentale in campo. Mi scuso con tutti i colombiani, ma i giocatori non sono da incolpare", ha detto Maradona con rammarico. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata