Mistero Dembelé. Dortmund: Non sappiamo dove sia
Il giocatore non si è presentato all'allenamento di questa mattina e nessuno ha ricevuto sue notizie

E' mistero in Germania sul futuro di Ousmane Dembelé, giovane attaccante francese del Borussia Dortmund obiettivo di mercato del Barcellona. L'allenatore del club giallonero, Peter Bosz, ha rivelato nel corso di una conferenza stampa che il giocatore non si è presentato all'allenamento di questa mattina e non si sa dove sia. "Dembelé non era all'allenamento oggi", ha dichiarato Bosz. "Non sappiamo dove sia. Lo abbiamo cercato, ma non siamo riusciti a trovarlo", ha aggiunto come riportano diversi siti tedeschi e spagnoli. Nei giorni scorsi la stampa francese ha parlato di una richiesta di almeno 120 milioni da parte del Borussia per lasciare andare il giocatore al Barcellona. Dal canto suo Dembelé avrebbe già espresso la sua volontà di lasciare Dortmund. Sempre secondo la stampa spagnola, l'attaccante francese sarebbe ormai con la testa lontano dal Borussia e non a caso ha anche cancellato qualsiasi riferimento al suo attuale club dai suoi profili social.

In Francia danno ormai per imminente il passaggio di Dembelé al Barcellona. Secondo l'Equipe il giocatore nelle prossime ore è atteso in Spagna per firmare un contratto di lunga durata con il club catalano. Con la cessione di Dembelé a questo punto si complica l'assalto del Milan a Pierre-Erick Aubameyang, con il Borussia che difficilmente si priverà anche dell'altro attaccante in rosa a poche settimane dalla fine del calciomercato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata