Milik e Callejon regalano record a Sarri: Napoli-Crotone 2-1
La vittoria in casa della squadra di Sarri porta i ragazzi di Zenga alla retrocessione in Serie B

Game, set and match. Finisce con una vittoria davanti al proprio pubblico la stagione del Napoli, un 2-1 quasi senza storia quello rifilato al Crotone merito delle reti di Milik e Callejon oltre alla rete ininfluente di Tumminello sul finale di gara che non evita la sconfitta e la conseguente retrocessione alla squadra di Zenga in Serie B.

MILIK E CALLEJON - Sin dalle prime battute è il Napoli ad avere saldamente in mano il possesso palla, con gli azzurri che provano poi a verticalizzare per gli inserimenti del tridente offensivo, scontrandosi spesso con il muro difensivo eretto dai calabresi. Dopo tanti tentativi a vuoto, al minuto 22 ecco la prima svolta della gara: ottimo intervento di Mario Rui in fase d'interdizione, il portoghese trova Insigne che si accentra e fa partire un cross perfetto per Milik, che di testa svetta su Capuano e buca Cordaz per l'1-0 della squadra di casa. Ma il vantaggio non ferma gli azzurri, che infatti pochi minuti dopo trovano anche il gol del raddoppio con Callejon, bravo a raccogliere un altro cross perfetto di Insigne e a bucare ancora l'incolpevole Cordaz, per il 2-0 con cui si chiude la prima frazione.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata