Milan, Salvini: "Comportamento indegno di Higuain"

"Da milanista mi sono vergognato del comportamento di Higuain domenica a San Siro. È stato indegno". Lo dice il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, nel corso di una conferenza stampa al Viminale con il capo degli arbitri Marcello Nicchi. "Quando sei pagato milioni di euro per controllarti non puoi andare mento a mento con l'arbitro altrimenti un ragazzino su un campo di provincia si sente legittimato a farlo - aggiunge - vado contro il mio interesse di tifoso ma spero in una squalifica lunga".