Milan, Rebic: "Vorrei vincere il derby per celebrare il mio compleanno"
Milan, Rebic: "Vorrei vincere il derby per celebrare il mio compleanno"

Il croato si presenta in conferenza stampa e guarda già alla sfida con l'Inter: "E' un sogno per me essere in questo club"

"E' un sogno per me essere in questo club. Spero di fare una bella stagione. Il 21 settembre c'è il derby compirò 26 anni e vorrei che quel giorno il Milan possa vincere". Queste le parole dell'attaccante croato Ante Rebic, presentato oggi dal Milan. "Quando sono stato la prima volta in italia avevo poca esperienza, adesso dopo l'esperienza all'Eintrach Francoforte mi sento più cresciuto calcisticamente e penso di dare al Milan tutto quello che ho imparato", ha aggiunto il vicecampione del mondo croato, vecchia conoscenza del calcio italiano avendo giocato con il Verona e con la Fiorentina. "Sono un tipo combattivo ed è una bella sfida giocare al Milan con giocatori, mi aspetto che questo ambiente mi faccia diventare ancora più bravo. Nel mio club precedente mi sono sentito come un osso e penso che questo mi potrebbe aiutare, mi sento perfettamente pronto per giocare qui", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata