Milan, Montella: Bacca? Contento che abbia riconosciuto l'errore
"Ho sbagliato, devo rispettare le sue decisioni", ha ammesso il giocatore in merito alla sostituzione nel match con la Samp

"È bello che abbia riconosciuto di aver sbagliato. Non abbiamo bisogno di ricompattarci, abbiamo bisogno solo di vincere e domani è una grande occasione per raggiungere l'obiettivo". Così l'allenatore del Milan, Vincenzo Montella, in merito allo sfogo evidenziato dall'attaccante colombiano per la sostituzione nello scorso match con la Sampdoria, alla vigilia del recupero di campionato contro il Bologna.

"Non ho nessun problema con il mister - aveva detto ieri Bacca ai microfoni di Milan Tv - Mi sono arrabbiato perché stavamo perdendo 1-0 e volevo rimanere in campo per aiutare la squadra". "Ho sbagliato, devo rispettare sempre le sue decisioni. Per scusarmi ho parlato ai miei compagni e ho deciso che offrirò a tutti una cena, perché questa squadra è unita - ha poi assicurato l'ex giocatore del Siviglia - Ora penso solo alla prossima partita contro il Bologna, è importante avere subito un'altra opportunità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata