Milan, si fermano Calhanoglu e Musacchio dopo il Cagliari: out contro il Dudelange

Il centrocampista turco e il difensore spagnolo verranno valutati nelle prossime ore, ma salteranno sicuramente la sfida di Europa League contro i lussemburghesi

Oltre il danno, la beffa. Dopo il pari di Cagliari per 1-1, il Milan esce dalla Sardegna Arena con le ferite. A farne le spese Hakan Calhanoglu e Mateo Musacchio, finora quasi sempre impiegati da Gattuso in questo avvio di stagione. 

Il centrocampista turco ha riportato una frattura del mignolo sinistro colpito da un cross di Suso e ha giocato fino al 73' nonostante il dolore. Il difensore spagnolo ha dovuto far le spese con un leggero trauma cranico e ha avuto un mancamento all'interno degli spogliatoi: trasportato in ospedale per controlli, rientrerà lunedì pomeriggio a Milano. A rivelarlo i canali tematici rossoneri: Spazio Milan Milan News. Entrambi non saranno a disposizione per la sfida di giovedì sera in Lussemburgo in Europa League, nella quale il Milan se la vedrà contro la cenerentola F91 Dudelange.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata