Milan: Ibrahimovic positivo al Covid-19
Milan: Ibrahimovic positivo al Covid-19

L'attaccante è in quarantena domiciliare

Anche Zlatan Ibrahimovic è risultato positivo al Covid-19. Lo riferisce in una nota il Milan, dopo aver effettuato i tamponi per il coronavirus a tutta la squadra in seguito alla positività del difensore Léo Duarte. L'attaccante svedese si trova ora in quarantena domiciliare. Tutti gli altri tamponi effettuati sui rossoneri sono risultati negativi.

L'attaccante ha commentato su Twitter la notizia: "Ho fatto il test ieri e sono risultato negativo, mentre oggi sono positivo. Non ho mai avuto sintomi. Il Covid ha avuto il coraggio di sfidarmi. Cattiva idea", ha scritto il numero undici milanista.

Ibra non sarà quindi in campo questa sera nella sfida di Europa League contro il Bodø/Glimt e potrebbe non a essere disposizione di Stefano Pioli almeno fino alla sosta per le nazionali (a rischio le gare contro Crotone e Spezia). La speranza del Milan, a questo punto, è di riavere Ibrahimovic in squadra in tempo per il Derby contro l'Inter del 17 ottobre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata