Milan, Gattuso: "Futuro? Non penso a me, ci metto la faccia"

"In questo momento non penso alla mia panchina e al mio culo. Se mi verrà dare la possibilità io penso solo a far migliorare quanto visto oggi. Sono il primo responsabile di questa prestazione. Sono legato ai risultati, bisogna metterci la faccia e qualsiasi cosa accadrà non ci sarà alcun problema". Così Rino Gattuso nel corso della conferenza stampa al termine della partita persa dal Milan contro il Betis in Europa League