Milan, Galliani: Concentrato fino a closing, poi sarò solo tifoso
Verso i rossoneri "l'amore non passa"

 "L'amore per il Milan è eterno, io sono assolutamente concentrato sul mio lavoro. Fino al giorno del closing, sarò assolutamente concentratissimo come sto dimostrando. Poi rimarrò tifoso del Milan. L'amore non passa". Lo ha detto l'ad del Milan, Adriano Galliani, dopo aver ricevuto la guirlande d'honneur dalla Ficts, a Milano, a chi gli chiedeva come vive il periodo fino al closing. "Se mi dispiace lasciare il Milan così caldo? Il Milan - ha aggiunto - fra poco compie 117 anni. L'importante è il bene del Milan. I dirigenti passano, ma è importante che il Milan continui, poi cerchi di fare bene in futuro come bene abbiamo fatto con il presidente Silvio Berlusconi in questi anni".

 "L'amore per il Milan è eterno, io sono assolutamente concentrato sul mio lavoro. Fino al giorno del closing, sarò assolutamente concentratissimo come sto dimostrando. Poi rimarrò tifoso del Milan. L'amore non passa". Lo ha detto l'ad del Milan, Adriano Galliani, dopo aver ricevuto la guirlande d'honneur dalla Ficts, a Milano, a chi gli chiedeva come vive il periodo fino al closing. "Se mi dispiace lasciare il Milan così caldo? Il Milan - ha aggiunto - fra poco compie 117 anni. L'importante è il bene del Milan. I dirigenti passano, ma è importante che il Milan continui, poi cerchi di fare bene in futuro come bene abbiamo fatto con il presidente Silvio Berlusconi in questi anni".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata