Milan, Fininvest: Ok ad accordo esclusiva trattativa coi cinesi
In mattinata è arrivato l'ok del presidente del Milan Silvio Berlusconi

"Fininvest ha raggiunto un accordo per un periodo di esclusiva con un gruppo di investitori cinesi relativo alla cessione di una quota del Milan. E' stato contemporaneamente sottoscritto un promemoria di intesa, partendo dal quale si darà il via a un approfondimento della trattativa". Questa la comunicazione ufficiale della società in una nota dopo il cda straordinario presieduto da Marina Berlusconi, a cui ha partecipato l'a.d. Pasquale Cannatelli. In mattinata era arrivato l'ok del presidente del Milan, Silvio Berlusconi, ad avviare una trattativa in esclusiva, non vincolante, con la cordata di cinesi interessati al 70% del Milan. Il cda straordinario della holding che controlla il 99,96% del Milan è stato convocato proprio per dare mandato a Cannatelli di firmare l'esclusiva con i cinesi. "Il periodo di esclusiva - spiega Fininvest - è stato definito in modo da risultare compatibile con la complessità delle tematiche da discutere, le esigenze della società e gli appuntamenti previsti dal calendario delle attività calcistiche".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata