Milan, Bonucci: "Mi sento di nuovo forte come ero alla Juve"
"Ho ritrovato fiducia in me stesso e mi risento di nuovo forte e importante come lo ero alla Juventus", il difensore del Milan Leonardo Bonucci parla al termine della gara vinta dai rossoneri 1-0 contro la Sampdoria e parla della sua ritrovata condizione. "Nei mesi iniziali sbagliavo a prendermi troppe responsabilità e a sentirmi il salvatore della patria", aggiunge Bonucci che poi esalta Gattuso: "Con l'aiuto del mister abbiamo migliorato la condizione mentale e fisica e diamo quel qualcosa in più che ci permette di portare a casa i risultati"