Milan, Berlusconi: Breve proroga con i cinesi, non ci preoccupa
L'ex Cavaliere torna a parlare del closing

 "I cinesi ci hanno chiesto una ulteriore breve proroga, e in questo non vedo nulla di preoccupante. Gli investitori hanno versato caparre considerevoli a riprova della serietà delle loro intenzioni. Questo è importante non solo per il gruppo Fininvest ma soprattutto per i tifosi del Milan''. Così Il presidente del Milan, Silvio Berlusconi, in un'intervista rilasciata al quotidano 'Il Tempo', in edicola domani, sul closing con la cordata cinese, secondo quanto si legge su 'Milannews'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata