Mertens segna e Reina para: colpaccio del Napoli a Roma
Vittoria esterna degli azzurri che scuotono il campionato

 Il ruggito del Napoli scuote il campionato. Con un partita tatticamente perfetta fino ai cinque tanto esaltanti quanto folli minuti di recupero finali la squadra di Sarri dà una lezione a quella di Spalletti condannandola al primo ko interno dei campionato. Una vittoria meritata per gli ospiti che si rilanciano nella corsa al secondo posto ed avvertono anche il Real Madrid. Al San Paolo non sarà una passeggiata. La Roma, al secondo ko di fila dopo quello del derby di Coppa Italia, paga a caro prezzo le amnesie difensive ed una condizione fisica apparsa in calo e senza dubbio di molto inferiore al fraseggio tutto velocità e tecnica dei partenopei. Sontuosa la prova di Mertens ma gigantesche pure quelle di Koulibaly e Reina, vero eroe nei secondi finali di gara.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata