Marotta: Milan potrebbe saltare Supercoppa? Parlerò con Galliani
Per l'ad bianconero "andare a Doha è uno spot per il calcio italiano"

"Venire a giocare la Supercoppa a Doha è positivo, è uno spot per l'Italia". Così l'amministratore delegato e direttore generale della Juventus Beppe Marotta ai microfoni di Raisport appena arrivato a Doha, dove venerdì è in programma la finale della Supercoppa italiana. Il dirigente bianconero ha commentato quanto accaduto al Milan, rimasto a terra per problemi tecnici del volo, e sulle polemiche che riguardano la sede della Supercoppa. "Perché andare a giocare così lontano dall'Italia? Perché è uno spot per il calcio italiano - ha detto Marotta, commentando il caso del ritardo nella partenza dei rossoneri - e ritengo che sia positivo da tutti i punti di vista. Non è il primo anno che facciamo scelte del genere e per me è una decisione giusta, quello che è successo al Milan lo abbiamo saputo appena arrivati a Doha e devo parlare con Galliani per saperne di più". Sulle parole di quest'ultimo, che ha detto che se ci dovessero essere altri inconvenienti il Milan potrebbe addirittura non partire più, Marotta ha replicato: "Non vedo motivi affinché questo possa accadere, mi farò spiegare da Galliani".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata