Marchisio e Dybala ko: saltano il Bayern. Mandzukic in dubbio
Tegola per la Juventus che rinuncerà a due pedine fondamentali nella sfida cruciale di Champions

La Juventus continua a perdere i pezzi in vista della sfida di Champions League di domani sera contro il Bayern Monaco. Il club bianconero infatti ha annunciato che Paulo Dybala e Claudio Marchisio "non saranno a disposizione" per la trasferta in Germania.

"L'attaccante argentino è uscito anzitempo dall'allenamento di ieri - fa sapere il club di Corso Galileo Ferraris in una nota sul proprio sito - Gli esami diagnostici effettuati questa mattina hanno escluso lesioni, ma hanno evidenziato un edema da sovraccarico del soleo sinistro. Non sarà quindi disponibile per la gara di Champions League e le sue condizioni verranno quotidianamente monitorate in vista della partita di domenica contro il Torino". Più grave l'infortunio del centrocampista della nazionale, che ha "accusato un problema muscolare al polpaccio sinistro - si legge ancora - Gli accertamenti svolti in tarda serata hanno evidenziato una lesione di primo grado del soleo. La prognosi è di 20 giorni". 

Oltre a Giorgio Chiellini, che si è ancora allenato a parte e con ogni probabilità non partirà con il resto dei compagni per la Germania, i bianconeri dovranno dunque fare a meno anche di Claudio Marchisio, che si è infortunato ieri riportando uno stiramento al polpaccio. Il regista salterà quindi anche il derby di domenica con il Torino. Dubi anche su Mandzukic non al meglio. Pronti Morata e Zaza. Il posto di Marchisio invece quasi sicuramente verrà preso da Hernanes, che non aveva sfigurato nel secondo tempo della partita d'andata con i tedeschi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata