Manichini Roma impiccati: la Lazio condanna il gesto
Sull'accaduto si sta ancora indagando ma l'ipotesi degli investigatori è che gli autori possano essere proprio alcuni supporter biancocelesti

"Ferma condanna" dell'episodio e di ogni forma di violenza. E', a quanto si apprende, la posizione della Ss Lazio in merito a quanto accaduto nella notte a Roma dove alcuni manichini con indosso le maglie dei giocatori giallorossi sono stati appesi davanti al Colosseo. In merito l'ipotesi degli investigatori è che gli autori possano essere proprio alcuni supporter biancocelesti. A riguardo la società dice di "attendere gli sviluppi" dell'inchiesta della magistratura su una bravata "irresponsabile" e "non giustificabile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata