ManCity, steward accusa Aguero: Mi ha colpito. Indaga la polizia
Caos nel finale del match con il Bournemouth

La polizia del Dorset ha avviato un'inchiesta dopo che l'attaccante del Manchester City Sergio Aguero è stato accusato da uno steward del Bournemouth di averlo colpito nel caotico finale del match di Premier League giocato oggi. Sterling ha segnato il gol-vittoria del City in pieno recupero prima di ricevere il secondo giallo a causa della sua eccessiva esultanza, mentre i tifosi ospiti invadevano il campo costringendo steward e polizia ad intervenire.

"Due tifosi di Manchester sono stati arrestati. Un'inchiesta è in corso per stabilire se eventuali altri reati potrebbero essere stati commessi", ha spiegato la polizia. Aguero ha negato ogni accusa. "Io non ho colpito nessuno, questa affermazione è falsa, e le immagini televisive lo dimostrano", ha scritto l'argentino su Twitter.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata