Mancini a un passo dalla Nazionale
Mancini a un passo dalla panchina azzurra. Mancherebbe solo l'ok dell'attuale squadra dell'allenatore marchigiano, lo Zenit San Pietroburgo. Il Mancio e la Figc hanno trovato l'accordo: pronti per lui circa 2 milioni netti all'anno per un biennale. A partire dal 15 maggio, quando terminerà la stagione con lo Zenit, Mancini dovrebbe cominciare il suo nuovo percorso nella Nazionale. "È sicuramente un tecnico di qualità, se è motivato e pronto per un'opportunità del genere certamente è un allenatore di livello importante", così ha commentato il presidente del Torino, Urbano Cairo