Manchester United, luna di miele finita tra Pogba e Mourinho?
La stampa britannica è convinta: tra i due tira una brutta aria

Nuvole grigie nella storia d'amore tra Paul Pogba e il tecnico del Manchester United Josè Mourinho. I Red Devils affronteranno domani l'ottavo di finale di Champions League in casa del Siviglia ma non è certo che il centrocampista francese sia schierato titolare. I due nelle ultime settimane sembrerebbero aver avuto alcune incomprensioni, riportate dalla stampa europea. "Non hanno intenzione di divorziare in tribunale, ma dal punto di vista del portoghese la luna di miele è finita", riporta con ironia il The Sun. "Qualcuno deve arrendersi", osserva il The Telegraph, in relazione alla presunta diatriba tra i due. Il calo di rendimento del giocatore, evidenziato dalla stampa britannica, è stato tuttavia spiegato dallo Special One come conseguenza del fastidio al bicipite femorale rimediato a settembre.

Ma sempre il Telegraph rilancia, affermando che spesso l'allenatore portoghese non ha apprezzato la mancanza di adattamento al modulo proposto. "O Pogba si adatta, o Mourinho dovrà pensare e dargli un cambio di formazione per il 4-3-3 che vuole. In ultima alternativa, Pogba sarà costretto ad andarsene, ma nessuno ha menzionato quest'ultima opzione. Né Mourinho vuole vendere, né Pogba intende lasciare il club", chiosa il quotidiano inglese. Una grande prestazione domani in Coppa contro il club andaluso potrebbe cancellare tutte queste supposizioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata