Man City, Guardiola rivela: Se non batto il Real potrebbero esonerarmi
Man City, Guardiola rivela: Se non batto il Real potrebbero esonerarmi

Il tecnico dei Citizens: "Voglio vincere la Champions, ma se non passiamo il presidente mi dirà: sarai licenziato"

Il tecnico del Manchester City Pep Guardiola 'vede' un suo possibile esordio a fine stagione. "Voglio vincere la Champions League, la sto sognando e sono entusiasta all'idea di preparare la partita contro il Real Madrid nelle prossime due settimane - ha dichiarato l'ex allenatore del Barcellona - Ma se non battiamo il Real allora il presidente o il direttore sportivo verrà a dirmi 'non è abbastanza, vogliamo la Champions, sarai licenziato". Parole destinate ad alimentare le voci su un suo possibile passaggio alla Juventus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata