Lulic si scusa: Frase infelice su Rudiger, conosco pregiudizi etnici
Il centrocampista della Lazio torna sui commenti razzisti pronunciati dopo il derby

"A mente fredda mi rendo conto di aver risposto ad una provocazione con un'altra provocazione. Provengo da un paese che conosce le tragedie causate dai pregiudizi etnici". Così Senad Lulic, centrocampista della Lazio, torna sulla sua frase infelice a sfondo razzista nei confronti del giocatore della Roma Antonio Rudiger.

In un post su Facebook, Lulic ha aggiunto: "Per questo mi dispiace di essermi fatto prendere dalla tensione del dopo derby e di essermi espresso in maniera infelice".

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata