Lite Conte-Diego Costa, spagnolo non convocato: tentato dalla Cina
Un club sarebbe pronto a garantire alla punta un ingaggio da 30 milioni di sterline a stagione

In casa Chelsea esplode il caso Diego Costa. L'attaccante spagnolo, 14 gol in questa stagione di Premier League, non è stato inserito da Antonio Conte nella lista dei convocati per la sfida contro il Leicester. Stando al 'Telegraph', il giocatore, che non si allena con la squadra da tre giorni ufficialmente per problemi alla schiena, avrebbe avuto un'accesa lite con il tecnico, che lo ha criticato per la forma fisica. La rottura sembra vicina. A guastare i rapporti tra Diego Costa e il club anche le sempre più insistenti voci di mercato provenienti dalla Cina, dove un club è pronto a garantire alla punta un ingaggio da 30 milioni di sterline a stagione. Gli agenti del giocatore sono già all'opera per un trasferimento che avrebbe del clamoroso.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata