Liga, Real e Barca forza cinque. L'Atletico sbatte sull'Alaves
Liga, Real e Barca forza cinque. L'Atletico sbatte sull'Alaves

Nell'undicesima giornata Real Madrid e Barcellona vincono segnando cinque reti. Atletico Madrid recuperato nel finale, pari tra Valencia e Siviglia. Questa sera tre posticipi

Il Real Madrid liquida il Leganes e si riporta a -1 dal Barcellona capolista. Cinque gol delle merengues nel turno infrasettimanale di Liga. Apre le danze Rodrigo Silva con un tocco macino sotto misura dopo sette minuti su suggerimento di Benzema. Dopo sessanta secondi è ancora il centravanti dei blancosa ad inventare per l'appoggio di Kross. Al 24' Sergio Ramos, ripete e trasforma il penalty conquistato da Hazard. Nella ripresa un altro tiro dal dischetto per il Real realizzato questa volta da Benzema che fa poker. Il punto esclamativo lo mette Jovic di testa in pieno recupero. 

Equilibrio anche tra Valencia e Siviglia che non vanno oltre il pari. Al destro di Lucas Ocampos nel recupero della prima frazione risponde l'incornata di Sobrino all'81'. Tris del Bilbao all'Espanyol grazie alla doppietta di Muniain e l'autogol di Victor Gomez. Il Levante passa sul campo della Real Sociedad con le reti di Bardhi e Borja Mayoral, William Josè accorcia ma non basta. Vince di misura anche il Betis: vantaggio dei padroni di casa dopo otto minuti con Emerson, il pari lo firma Iago Aspas al 70'. Squillo finale di Fekir che risolve di sinistro una mischia in area e regala i tre punti ai biancoverdi. 

Nei due anticipi l'Atletico Madrid impatta sull'Alaves. Segna sempre Morata per i colchoneros. Il centravanti scuola Real in forma smagliante fulmina di piatto destro il portiere al 70', ma non basta. Dal doppio possibile raddoppio dell'attaccante spagnolo prima e di Koke, al supergol di Lucas Perez all'84' che sigilla col sinistro a giro da fuori area il pareggio finale.

In scioltezza invece il Barca che ne fa cinque in casa con il Real Valladolid. Vantaggio Lenglet che insacca di sinistro al volo con deviazione al 3'. Al quarto d'ora Olivas illude gli ospiti raccogliendo la respinta corta di Ter Stegen. Poi si scatenano i blaugrana con l'uncino di Vidal al 29' su suggerimento di Messi, la punizione del fuoriclasse argentino al 34' che mette la firma anche sul poker del Barca al 75'. E poi il solito Suarez che chiude i giochi due minuti dopo.

Questa sera i tre posticipi: alle 19.00 Maiorca-Osasuna e Eibar-Villarreal, alle 21.15 Getafe-Granada.

I risultati dell'undicesima giornata di Liga. Alaves 1-1 Atletico Madrid, Barcellona 5-1 Valladolid, Real Sociedad 1-2 Levante, Valencia 1-1 Siviglia, Athletic Bilbao 3-0 Espanyol, Betis Siviglia 2-1 Celta Vigo, Real Madrid 5-0 Leganes, Maiorca-Osasuna (alle 19), Eibar-Villarreal (alle 19.00), Getafe-Granada  (alle 21.15)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata