Leicester, Ranieri: Una grande emozione ritornare a Stamford Bridge
"Dopo una pausa potrò realizzare quello che è successo questa stagione"

 "Oggi le emozioni erano al massimo, perché c'è stato un fantastico e caloroso bentornato da parte di tutti". Così Claudio Ranieri. "Da parte del proprietario, Roman Abramovich, che ho incontrato qui, e quando sono uscito sul campo da parte dei nostri tifosi e dai tifosi del Chelsea. È stato un momento incredibile per me, all'inizio e anche alla fine", ha aggiunto il neo campione d'Inghilterra. Alla domanda su cosa gli avesse detto Abramovich, Ranieri ha detto: "'Welcome champions'. E' stato molto caloroso". Guardando al futuro e alla Champions League, il tecnico del Leicester ha detto: "Dopo una pausa potrò realizzare quello che è successo questa stagione. Forse. Sarà importante essere pronti. La Champions sarà un'esperienza molto positiva per tutti i miei giocatori. Nessuno di loro l'ha giocata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata