Il mercato invernale chiuderà il 31 gennaio: accolto il ricorso dei club di Serie A

Dopo il via libera della Lega toccherà ora alla Federazione inviare la richiesta formale alla Fifa per l'ok definitivo. Inizialmente si sarebbe chiuso il 18 gennaio

La Lega Serie A nel corso dell'assemblea di giovedì ha deliberato di chiedere alla Figc la proroga del calciomercato al 31 gennaio 2018. Dopo il via libera dell'assemblea toccherà ora alla Federazione inviare la richiesta formale alla Fifa per l'ok definitivo. Due passaggi del tutto pro forma. In base all'attuale regolamento, il mercato si sarebbe chiuso il 18 gennaio prima della ripresa del campionato.

La decisione di prorogare il calciomercato è stata presa all'unanimità. "La Lega deve diventare promotrice di idee che gli altri devono copiarci, ma fino a quando non è così dobbiamo adeguarci agli altri campionati. Aveva poco senso impedire alle nostre squadre di intervenire sul mercato internazionale, mentre gli altri potevano intervenire sul nostro", ha dichiarato il presidente della Lega Gaetano Miccichè.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata