Le pagelle di Sassuolo-Napoli 1-1: male Insigne, Politano rapace
Insufficiente Mertens

Male Insigne e Mertens, Consigli decisivo, Politano un rapace. Questi alcuni dei giudizi di Sassuolo-Napoli 1-1, gara giocata questo pomeriggio al Mapei Stadium e decisa dalle reti di Politano (S) e aut. Rogerio (N). Queste le pagelle complete.


SASSUOLO


CONSIGLI 7.5 - Il man of the match della serata. Chiude la porta a Insigne in almeno 3 occasioni, parate decisive ai fini del risultato finale.

GOLDANIGA 5.5 - Marcare Insigne non è facile, e infatti l'azzurro spesso esce dai suoi radar. La sufficienza non arriva per poco.

ACERBI 7 - Leader della difesa. Perfettamente a suo agio come centrale nella difesa a 3, annulla Mertens per 80 minuti meritando il 7 in pagella.

PELUSO 6 - Non è un difensore puro, ma svolge bene i compiti difensivi, mettendo anche lo zampino nella rete del vantaggio.

LIROLA 5.5 - Non una gran partita la sua. Mai veramente pericoloso in zona offensiva e spesso in difficoltà con Mario Rui.

MAZZITELLI 6 - Partita ordinata la sua, contribuisce all'ottima fase difensiva del Sassuolo (dal 77' Cassata sv).

SENSI 7 - Regista a tutto campo, il ragazzo scuola Juve gioca una gran partita in fase d'interdizione, facendosi poi vedere anche in attacco.

MISSIROLI 6 - Come Mazzitelli svolge con cura il ruolo di mezz'ala, un raccordo tra i reparti.

ROGERIO 4.5 - Parte bene, ma poi alla lunga perde il duello con Callejon. Ha poi sulla coscienza l'autorete che rimette in partita il Napoli. Colpevole.

BERARDI 5.5 - Partita di corsa e sacrificio la sua, ma sbaglia troppo in zona gol, errori che poi pesano sul risultato (dal 73' Ragusa 5.5 - Entra per dare una mano ai suoi, ma non si rende mai veramente pericoloso).

POLITANO 7 - Questa gara poteva giocarla con la maglia del Napoli, e invece non solo è rimasto, ma ha anche castigato gli azzurri con la rete del momentaneo vantaggio. Funambolo.

ALL. IACHINI 6.5 - Squadra stretta, linea di difesa molto alta e grande densità a metà campo. Così Iachini ha imbrigliato le trame di gioco del Napoli e per poco non è uscito dal Mapei Stadium con i tre punti in tasca. Ottima prestazione di squadra.


NAPOLI


REINA 6 - Mette una pezza come può, ma non può nulla sul tap-in vincente di Politano.

HYSAJ 6 - Non è al meglio e si vede. Gioca una partita diligente, badando più a difendere che a offendere.

ALBIOL 5.5 - Meno sicuro del solito. Nel primo tempo lo spagnolo perde spesso la concentrazione, riprendendosi poi nella ripresa.

KOULIBALY 5 - Stasera è un lontano parente dal muro difensivo visto nelle ultime settimane, con alcuni errori anche grossolani. A tratti disastroso.

MARIO RUI 6.5 - Non gioca una partita eccelsa, ma ha comunque il merito del cross che porta all'autorete di Rogerio.

ALLAN 5.5 - Corre tanto, ma stasera perde anche molti palloni, troppi per uno con la sua media.

JORGINHO 5 - Parte discretamente, ma poi si perde nelle trame del Sassuolo, sbagliando molto a metà campo. (dal 65' Milik 6.5 - Il polacco entra benissimo in partita e sfiora due volte la rete. Splendida la rovesciata sul finale, un gesto tecnico che avrebbe meritato miglior sorte).

ZIELINSKI 6 - Prova ad accendere la luce sulla trequarti, ma agisce spesso isolato e si perde nelle trame difensive del Sassuolo.

CALLEJON 6 - Il migliore del tridente. Motorino costante sulla fascia destra e non è un caso che il gol arrivi proprio da un suo inserimento.

MERTENS 5 - Stasera si muove poco e male, bloccato dall'ottima marcatura di Acerbi. Serata decisamente no per il belga.

INSIGNE 4.5 - Ci prova in tutti i modi, ma Consigli stasera è un muro invalicabile. Male sotto porta, dove sbaglia un paio di conclusioni a botta sicura.

ALL SARRI 5.5 - Brillantezza e lucidità. Ecco cos'è mancato stasera al Napoli, due fattori che hanno inciso molto sia in difesa che in attacco. Ottimo l'ingresso in campo di Milik, ma non basta e quando davanti il tridente non gira spesso sono dolori.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata