Lazio schiacciasassi: 5-1 alla Spal. Milan-Verona finisce 2-2
Lazio schiacciasassi: 5-1 alla Spal. Milan-Verona finisce 2-2

Dodicesima vittoria su tredici gara per i biancoazzurri. A San Siro il Diavolo fa esordire il 18enne Daniel Maldini, figlio di Paolo e nipote di Cesare. Frena l'Atalanta: solo 2-2 contro il Genoa

Solo pari per il Milan contro il Verona a San Siro: 1-1 nel giorno dell'assenza di Ibrahimovic, fermato da un'influenza. Sono i veneti a portarsi in vantaggio, subendo, poi, il ritorno del Diavolo che pareggia e non sa sfruttare il vantaggio numerico dopo l'espulsione di Amrabat. Tra i rossoneri da segnalare il debutto, al 93' della terza generazione di Maldini:  Daniel figlio secondogenito di Paolo e nipote di Cesare, è entrato al posto di Castillejo, debuttando in serie A all'età di 18 anni.

Lazio schiacciasassi: demolita 5-1 la Spal. La squadra di Simone Inzaghi travolge gli emiliani all'Olimpico e vince la sua 12esima partita su 13 in campionato. Doppietta per Immobile e Caicedo, a segno anche Adekanye. Per la Spal gol della bandiera di Missiroli.

Frena invece l'Atalanta: per la Dea solo 2-2 contro il Genoa. Dopo essere andati avanti con Toloi, i bergamaschi subiscono le reti di Ciscrito e Sanabvria. Il pareggio nerazzurro con Ilicic.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata