Lazio, Inzaghi: "Dovevamo vincere, arrabbiato per il pareggio"

Punti persi in una partita che "avremmo meritato di vincere". Simone Inzaghi è amareggiato dopo l'1-1 della sua Lazio al Franchi contro la Fiorentina. "Bisogna farsi delle domande, anche se ho poco da dire ai miei difensori che hanno concesso pochissimo", dice l'allenatore biancoceleste a fine gara. Un pari che mette rabbia al tecnico: "Non esiste -dice - pareggiare una partita del genere".