Lanciano cala il tris: 3-1 contro Salernitana
Grazie a questo successo il Lanciano sale a quota 36, Salernitana ferma al penultimo posto a 30

Il Lanciano cala il tris in casa della Salernitana (1-3) e tiene a distanza di sicurezza la zona calda. All'Arechi, nel match valido per la 31/a giornata di Serie B, succede tutto nel secondo tempo dopo una prima frazione dove i granata si rendono più pericolosi. Al 14' è un bellissimo colpo di tacco di Di Francesco, su assist dal fondo di Vastola, a beffare la difesa rossonera e portare in vantaggio gli abruzzesi. La Salernitana si riporta in carreggiata al 28' con Donnarumma che sfrutta al meglio la sponda di Gatto e supera Cragno. Pochi minuti dopo, però, l'arbitro Serra punisce un contatto Terraciano-Di Francesco in area: dal dischetto, Ferrari spiazza il portiere di casa e riporta avanti il Lanciano (33'). I granata sembrano non avere più le forze per cercare il nuovo pareggio e in pieno recupero Di Francesco chiude i giochi: dopo l'assist d'oro in area di Giandonato, l'attaccante degli abruzzesi batte Terracciano e completa la doppietta personale. Grazie a questo successo il Lanciano sale a quota 36, Salernitana ferma al penultimo posto a 30.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata