La Roma fa la Storia, battuto il Barça (3-0). E' semifinale di Champions
Incredibile impresa dei giallorossi: gol di Dzeko, rigore di De Rossi e testata di Manolas. Spagnoli annichiliti

Oltre l'inimmaginabile e l'immaginifico. Là dove il calcio diventa leggenda e trascende dallo sport c'è l'impresa della Roma. Una serata eroica che entra di diritto nella storia non solo del club giallorosso ma di tutto il calcio ad ogni latitudine. Una di quelle dove dire 'io c'ero' sarà il privilegio di quegli eletti che ci hanno creduto riempiendo l'Olimpico. Contro un Barcellona imbattuto tanto in campionato quanto in Champions League i giallorossi entrano nella leggenda con un 3-0 che ribalta l'1-4 dell'andata e significa semifinale della coppa dalle 'grandi orecchie'.

Un risultato voluto, giusto e meritato. La Roma non ha rubato nulla, anzi, si è meritata lottando su ogni centimetro di campo la vittoria contro un Barcellona svogliato e presuntuoso. Un'affermazione che è anche quella del calcio italiano su quello spagnolo e sulla sua arroganza. Se in Catalogna tutti volevano il sorteggio contro De Rossi e compagni forse qualcuno ora ha cambiato idea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata