La Juventus in allenamento
"A Monaco è durissima ma ci credo". Così Massimiliano Allegri, allenatore della Juve, in vista del ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Bayern Monaco. Si parte dal 2-2 dello Juventus Stadium. "Quando giochi con una favorita è importante ridurre il passaggio del turno in 90'", ha aggiunto il tecnico bianconero in una intervista esclusiva al Corriere dello Sport. Per il campionato secondo Allegri non sarà una lotta a due Juve-Napoli. "Per lo scudetto c'è anche la Roma", ha dichiarato Allegri. Sulla semifinale di Coppa Italia contro l'Inter e la finale contro il Milan. "E' stata una serata positiva: abbiamo perso dopo tantissime partite, ma abbiamo raggiunto la finale di Coppa Italia. E' stata la sconfitta più dolce che poteva capitarci. E' un bel risultato, anche perché il cammino è stato duro: abbiamo incrociato Torino, Lazio e Inter....", ha detto. "Chi ha vinto l'ultimo trofeo del Milan? Io, la Supercoppa italiana 2012", ha ricordato Allegri.