La Juve cade a Verona: l'Hellas vince 2-1
La Juve cade a Verona: l'Hellas vince 2-1

A segno Ronaldo poi gli scaligeri rispondono con Borini e Pazzini

Si ferma la corsa della Juventus, sconfitta 2-1 a Verona dall'Hellas nell'anticipo della 23esima giornata di serie A. Succede tutto nella ripresa: Ronaldo sblocca il risultato al 20' con una magia segnando per la decima gara consecutiva in campionato, ma nel giro di dieci minuti i padroni di casa ribaltano il risultato con il gol di Borini, dopo un errore di Pjanic, e il rigore trasformato da Pazzini al 41' per un fallo di mano di Bonucci. Domenica gli altri match della giornata: spicca il derby della Madonnina tra Inter e Milan, che alle 20.45 si sfideranno nel posticipo in un San Siro tutto esaurito. I nerazzurri cercano di acciuffare la Juve, che ha solo tre punti di vantaggio in classifica. I ragazzi di Conte si presentano alla stracittadina con 19 punti di vantaggio sui rossoneri e forti dei tre successi di fila negli ultimi tre derby.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata