L'Udinese esonera Colantuono, in pole De Canio
Fatale la sconfitta in casa con la Roma

Stefano Colantuono non è più il tecnico dell'Udinese. Lo ha annunciato in una nota il club friulano, che "ringrazia l'allenatore e i suoi collaboratori per l'impegno e la professionalità profusa in questi mesi di lavoro. Augurandole migliori fortune per il proseguimento della carriera professionale". Fatale per l'ex allenatore dell'Atalanta la sconfitta interna rimediata ieri con la Roma (2-1). L'Udinese, che ha vinto solo una delle ultime dieci partite di campionato, si trova a +4 dalla zona retrocessione, con 30 punti raccolti in 29 giornate. Per la successione sulla panchina bianconera, secondo i rumors in pole ci sarebbe Luigi De Canio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata